TUTTOTECNICA.IT
Il pi¨ grande raccoglitore di materiale tecnico del web

Filettatura Whitworth

La filettatura Whitworth ha un profilo ideale triangolare molto simile a quello metrico ISO se non che per il diverso angolo al vertice (in questo caso di 55░ invece che di 60░). Il profilo nominale Ŕ poi identico per vite e madrevite ed Ŕ arrotondato sia in cresta che in fondo con un raccordo di raggio pari ad h/6.

Il contatto meccanico delle parti quindi non Ŕ solo sui fianchi di filetti ma anche sulle creste.

Potenzialmente quindi la filettatura Ŕ sigillante, in realtÓ questo non sempre avviene dato che alle creste possono esistere dei giochio, peggio, delle interferenze, che rischiano di incastrare le due parti.

L'identificazione avviene in unitÓ anglosassoni, ossia in pollici. Per esempio, 1 1/2 W indica un diametro nominale di un pollice e mezzo ed una filettatura Whitworth; i dati di passo tabellati sono espressi in filetti per pollice.

Un fatto molto importante della filettatura Whitworth normale Ŕ spesso la notevole "grossezza" del filetto rispetto al diametro della filettatura; tale condizione pone in evidenza un elevato angolo di elica, e quindi una maggiore possibilitÓ di svitamento accidentale della vite in caso di vibrazioni, tale condizione ha portato a preferire, anche in paesi anglosassoni l'adozione della filettatura metrica.


Altre filettature
Per vedere le schede delle altre filettature

 


HOME PAGE

MENU

Analisi prezzi

Blocchi DWG

Catasto

Conservatorie

Certificazione energetica

Condominio

Condono Edilizio

CTU e CTP

Disegno

Estimo

Espropri

Filettature

Mercuriali

Modulistica

Norme per la misurazione

Passi carrai

Pesi

Sicurezza lavoro

Software tecnico

Stime immobiliari

Successioni

Tabelle dimensioni

Tabelle millesimali

Tip & Trick hardware e software

Retini CAD

Tariffari e prezzari

UnitÓ di misura

VAM

Utenti online